Come combattere la cellulite grazie al potere antinfiammatorio delle foglie di olivo e ridurre la pelle a buccia d’arancia

foglie di olivo per cellulite

Uno dei principali inestetismi contro cui devono combattere tutte le donne è la cellulite.

Nonostante una una corretta alimentazione e una continua attività fisica, la cellulite rappresenta un problema di difficile risoluzione che può minare la fiducia in sé stesse.

Esistono però numerosi rimedi naturali che contrastano efficacemente inestetismi come cellulite e pelle a buccia d’arancia, e uno dei più importanti sono le foglie di olivo.

Le foglie di olivo, grazie ai loro principi attivi, svolgono una serie di funzioni estremamente utili per il benessere e la salute del corpo. Hanno, ad esempio, un potente potere detossinante, che favorisce l’espulsione delle scorie negative dell’organismo.

Tra i più importanti principi attivi delle foglie di olivo ci sono i polifenoli, molecole di origine vegetale tra cui spicca l’oleuropeina, che ha forti proprietà antiossidanti che contrastano i radicali liberi e contribuiscono a mantenere la pelle giovane ed elastica.

Scopriamo più nel dettaglio i principali effetti benefici delle foglie di olivo nel contrastare cellulite, pelle a buccia d’arancia e altri inestetismi tipici delle donne.

Prenditi 5 minuti per te stessa e… iniziamo!

Confezione dell'infuso di foglie d'olivo "Verdepuro BIO"

Scopri subito Verdepuro BIO

L'infuso di foglie di olivo al 100% biologico

Cellulite e infiammazione: il vero problema

Per combattere efficacemente la cellulite bisogna capire esattamente cos’è.

In realtà la cellulite, contrariamente a quanto molte donne credono, non è legata solo al grasso in eccesso, ma può essere considerata una vera malattia di origine infiammatoria derivante dalla cattiva circolazione, che a sua volta genera un ristagno di liquidi.

Non è raro infatti riscontrare la cellulite non solo in donne in sovrappeso, ma anche in donne magre ed esili. La cellulite colpisce un po’ tutte le donne, senza distinzione alcuna.

In pratica, quando si presenta la cellulite significa che si è verificata nel tuo organismo una modifica nell’equilibrio dei sistemi venoso e linfatico, che causano un rallentamento del flusso ematico e una stasi dei liquidi negli spazi intercellulari.

Ovvero quel fenomeno meglio noto con il nome di ritenzione idrica.

Benefici delle foglie di olivo sulla cellulite

Le foglie di olivo hanno un notevole effetto benefico sull’organismo e contrastano efficacemente la cellulite. Riducono infatti la ritenzione idrica, una delle principali cause della cellulite e della pelle a buccia d’arancia, aumentando la diuresi e la depurazione.

Inoltre velocizzano il metabolismo garantendo una digestione più veloce, che si traduce in una forma fisica più sana e, in generale, in un miglioramento del benessere.

Analizziamo di seguito più nel dettaglio tutti questi effetti benefici.

Aiutano a ridurre il grasso in eccesso

Le foglie di olivo contengono polifenoli, ottimi alleati contro l’obesità poiché diminuiscono il peso corporeo e riducono i sintomi della sindrome metabolica.

Ovvero di tutto quell’insieme di fattori di rischio che aumentano purtroppo la tendenza a sviluppare malattie comuni, come quelle di natura cardiovascolare, e il diabete.

Una ricerca condotta dall’University of Southern Queensland, in Australia, ha dimostrato infatti che le foglie di olivo, abbinate a un’alimentazione varia ed equilibrata, sono estremamente efficaci nel ridurre il grasso addominale e prevenire il rischio di obesità.

Tra i fenoli presenti nelle foglie si innesca una sinergia perfetta che libera il corpo dai grassi presenti nei tessuti di deposito. Successivamente i grassi liberati si trasformano in “grasso buono” che può essere più facilmente bruciato, trasformandosi in energia.

Altra importante proprietà dei fenoli è quella di aumentare i livelli di serotonina nel sistema nervoso centrale, in quanto tale sostanza riduce il desiderio ossessivo di carboidrati e la cosiddetta fame nervosa, spesso causa di sovrappeso e obesità.

Regolano la micro-circolazione

Gli antiossidanti presenti nelle foglie di olivo non solo sono in grado di contrastare efficacemente i radicali liberi, ma svolgono anche un’importante azione cardiotonica ed antiaritmica, regolando quindi la micro-circolazione e migliorando la salute del cuore.

L’oleaceina riduce la tensione delle fibre muscolari lisce delle vene e delle arterie, producendo un’importante azione vaso-dilatatrice. Uno studio ha dimostrato che l’infuso di foglie di olivo agisce sul sistema muscolare e contribuisce a migliorare le funzionalità sessuali favorendo una migliore irrorazione sanguigna nelle zone genitali.

Altro importante ingrediente contenuto nelle foglie di olivo è la rutina, un bioflavonoide che rafforza i capillari e regola la loro permeabilità, fondamentale per evitare la ritenzione idrica, rendendo il sangue più fluido ed evitando l’aggregazione di piastrine.

Migliorano l’aspetto della pelle

Una delle sostanze presenti in maggiore quantità nelle foglie di olivo è l’idrossitirosolo,  un polifenolo naturale che ha importanti proprietà antiossidanti e che grazie alle sue proprietà contrasta la degenerazione delle cellule e l’invecchiamento della pelle.

L’idrossitirosolo favorisce la formazione di glutatione, un potente agente antiossidante che riduce l’effetto melanogeno (cioè la produzione di melanina) causato dalle radiazioni UVA e UVB, che nei casi più gravi potrebbero degenerare anche in tumori alla pelle.

Una ricerca condotta dalla Ehime University ha evidenziato che le foglie di olivo inibiscono l’aumento dello spessore della cute, donandole un aspetto più giovane, rendono la pelle più elastica e prevengono la formazione di malattie della pelle.

Rallentano l’invecchiamento

La rutina, la catechina e la luteolina sono i flavonoidi più attivi nelle foglie di olivo.

Queste tre sostanze, agendo in sinergia con fenoli ed oleuropeosidi, combattono l’effetto dei radicali liberi che causano l’invecchiamento e la degenerazione delle cellule.

Le foglie di olivo, grazie alle sostanze al loro interno, trasformano i radicali liberi dell’ossigeno in composti non radicalici, non reattivi e non tossici per l’organismo.

Altri benefici delle foglie di olivo sulla salute

I benefici delle foglie di olivo, oltre a quelli per la cellulite, sono davvero tanti.

Le sostanze presenti nelle foglie di olivo hanno importanti proprietà antibatteriche e antivirali che rafforzano il sistema immunitario e prevengono febbre, raffreddori ed influenze tipiche dei periodi freddi o del passaggio da una stagione all’altra.

Sono estremamente utili anche contro la pressione arteriosa alta, poiché regolarizzano il normale flusso del sangue riducendo il contenuto di rame nel fegato e nel cervello.

Le foglie di olivo riducono notevolmente i livelli di colesterolo cattivo, alzando invece i livelli di colesterolo buono. Agiscono come una sorta di “spazzino” dell’organismo, in quanto puliscono le arterie e le liberano dai grassi che si accumulano sulle pareti.

L’oleuropeina e l’acido elenolico svolgono un’importante azione antidiabetica, poiché riducono il glucosio ematico, regolarizzano i livelli di insulina e migliorano la tolleranza al glucosio. Il sistema circolatorio, dopo l’assunzione di queste sostanze, risulta più pulito, con capillari più liberi e quindi assorbe meglio gli zuccheri all’interno delle cellule.

All’interno delle foglie di olivo ci sono anche i tannini, molecole che astringono la superficie della pelle e delle mucose, formando una sottile membrana e velocizzando la cicatrizzazione. Tutto ciò favorisce una migliore cura delle infiammazioni del tratto digestivo, tra le quali disturbi molto diffusi come gastriti, diarrea ed emorroidi.

Inoltre diversi studi hanno dimostrato che le foglie di olivo ostacolano efficacemente le malattie degenerative, migliorando la salute della mente e del sistema nervoso.

Confezione dell'infuso di foglie d'olivo "Verdepuro BIO"

Scopri subito Verdepuro BIO

L'infuso di foglie di olivo al 100% biologico

Integratori o creme: quali scegliere?

Per iniziare una cura contro la cellulite a base di foglie di olivo è consigliabile utilizzare prima un integratore ad uso interno per abituare il corpo ad assumere regolarmente tutti i principi attivi contenuti nella pianta ed avere benefici sulla salute a livello globale.

Dopo la prima fase, per massimizzare i risultati, è possibile ricorrere anche a delle creme a base di foglie di olivo di qualità, da spalmare a cadenza regolare su cosce e glutei.

Dopo le prime settimane di trattamento sono già visibili importanti risultati su ogni tipologia di pelle, con una riduzione della cellulite e degli inestetismi piuttosto evidente.

I vantaggi dell’infuso di foglie di olivo

Le foglie di olivo si possono assumere sotto forma di tisane e decotti che è possibile realizzare anche in casa, ma non sono le soluzioni più indicate per la cellulite.

La cosa migliore, che ti consigliamo, è optare per l’infuso di foglie di olivo, che consente di assumere tutte le sostanze benefiche presenti in modo più comodo e sicuro, dandoti inoltre la certezza di assumere un adeguato numero di molecole benefiche.

Bisogna inoltre considerare che tisane e decotti sono molto forti e che il sapore delle foglie di olivo non è dei migliori, essendo molto amaro. L’infuso tende invece a mitigare il sapore piuttosto sgradevole delle foglie di olivo e risulta molto più facile da assumere.

Dove acquistare l’infuso di foglie di olivo

Se sei interessato a questo integratore, a questo punto hai due possibilità.

  • Se vuoi saperne di più sull’infuso di foglie di olivo Verdepuro BIO, t’invitiamo a consultare con attenzione la pagina di presentazione del prodotto;
  • Se invece hai ancora qualche dubbio sull’infuso di foglie di olivo, t’invitiamo a lasciare la tua domanda qui sotto per ricevere quanto prima una risposta.

Fai le tue valutazioni e non esitare… la tua cellulite ti ringrazierà!

Clicca qui per lasciare un commento... 0 commenti

Scrivi il tuo commento: